Uova, un aiuto per la memoria

Uova, un aiuto per la memoria

Nuovi studi ne confermano l'efficacia.

Sarebbe la COLINA – nutriente contenuto in gran quantità nella uova – a favorire la conservazione di una buona memoria.

E' quanto conferma un nuovo studio della Boston University School of Medicine, mettendo in evidenza quanto sia importante l'assunzione di uova nella nostra dieta.

Infatti, la colina svolge un ruolo importante per le funzioni cardiovascolari e cerebrali, e quindi per mantenere una memoria efficiente.

Attenzione però: il consumo di uova dev'essere compreso tra un minimo di due e un massimo di quattro a settimana, perché, se da un alto garantiscono un notevole apporto di colina, dall'altro favoriscono un aumento del colesterolo.

La colina è comunque contenuta anche in altri alimenti, come arachidi, merluzzo, pollo, pancetta, semi di girasole e cavolfiori.

Considerando ancora i benefici delle uova, un altro studio mette in rilievo il ruolo che avrebbero nel favorire la perdita di peso, grazie al senso di sazietà che provocano.

FacebookTwitterWhatsAppEmailShare

Commenti

commenti

Nessun commento

Scrivi una risposta

s2Member®

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close