Strategie salva-memoria: un vademecum per mantenere lucida e allenata la nostra mente

Strategie salva-memoria: un vademecum per mantenere lucida e allenata la nostra mente

Alimentazione corretta, attività fisica e buon sonno per una memoria solida (anche nella terza età).

L'Istituto neurologico Besta di Milano ha fornito una serie di consigli utili a tutti per mantenere una memoria allenata e un cervello sano, anche nella terza età! Sono 5 i punti su cui occorre improntare un vero e proprio stile di vita:

1. Alimentazione. Sì a pasta di grano duro, olio extravergine, frutta fresca e secca. No invece a tutti i cibi grassi, salumi e fritti.
2. Attività fisica. 30 minuti al giorno di esercizio fisico per 5 giorni a settimana: che sia nuoto, passeggiata, bicicletta o ginnastica in casa, tutto va bene. Pur di muoversi.
3. Attività mentale. Leggere, fare giochi di enigmistica, imparare qualcosa di nuovo come ad esempio una seconda lingua, giochi di strategia come la dama o gli scacchi: sono tutte attività che implicano una ginnastica mentale.
4. Sonno. Andare a dormire e svegliarsi a orari precisi aiuta a mantenere un regolare bioritmo e quindi ad armonizzare tutte le funzioni ad esso collegate.
5. Vita sociale: meglio un fitto calendario di impegni, dal volontariato ai corsi vari, uscendo di casa il più possibile, che stare soli chiusi in casa.
Infine, gli esperti ricordano di mantenere controllato il livello di stress: a tal proposito è utile ogni tanto fare esercizi di respirazione o di meditazione.

Fonte: tgcom24

FacebookTwitterWhatsAppEmailShare

Commenti

commenti

Nessun commento

Scrivi una risposta

s2Member®

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close