Il cervello riproduce i nostri sensi

hands-600497_1280

Il cervello riproduce i nostri sensi

Uno studio conferma la stretta correlazione tra vista e tatto e il ruolo chiave della mente nel riprodurre le sensazioni.

Scorrere il dito su una grattugia, accarezzare il pelo caldo e soffice di un gatto, toccare un pezzo di ghiaccio freddo e scivoloso... Non appena visualizziamo queste immagini, la nostra mente ci rimanda la sensazione che queste esperienze tattili producono in noi.

Questo perché il nostro cervello ne conserva perfettamente il ricordo, ed è in grado di ricrearlo semplicemente attraverso una visualizzazione dell'oggetto stesso.

La conferma di questo è giunta in seguito ad uno studio condotto dai ricercatori dell'University of Southern California, che hanno utilizzato la risonanza magnetica per osservare le reazioni del cervello dei soggetti ai quali venivano fatti vedere 5 video con le immagini di mani nell'atto di toccare oggetti differenti.

In seguito alla visione del video, si attivavano le aree del cervello corrispondenti al tatto proprio come se quell'oggetto venisse toccato effettivamente.

I ricercatori hanno dunque dimostrato che quando osserviamo un oggetto a noi noto, il cervello è in grado di ricordare e rielaborare la stessa risposta che si produrrebbe se lo toccassimo. Questa è senza dubbio una conferma sulla stretta sinergia esistente tra il cervello e i nostri sensi, a dimostrazione che all'interno del nostro organismo tutti i processi sono in accordo perfetto tra loro.

(fonte: benessere.guidone.it)

FacebookTwitterWhatsAppEmailShare

Commenti

commenti

Nessun commento

Scrivi una risposta

s2Member®

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close